• A cura di Fondazione ICA Milano

    16.09.2022

    18.09.2022

Fondazione ICA Milano presenta, da venerdì 16 settembre 2022, un ricco calendario di appuntamenti che include due nuovi progetti espositivi e la seconda edizione del festival Books & Others, progetto annuale dedicato al libro d’artista e alla cultura visiva che offre al visitatore uno spaccato sul ricco e variegato scenario dell’editoria d’arte italiana.

Sono ventisette gli editori italiani specializzati nel settore contemporaneo invitati da Fondazione ICA Milano
a partecipare alla manifestazione, presentando sino a cinque pubblicazioni ciascuno: Bruno, Centro Di, CURA., DITO Publishing, Fondazione Prada, GAMeC, Hangar Bicocca, Humboldt Books, Johan&Levi Editore, Kaleidoscope, Krisis Publishing, Lenz Press, Lettera22, Mousse, Museion, NERO editions, Palazzo Grassi, Ronzani, Rorhof, Self Publish, Be Happy, Silvana Editoriale, Skira, Union Editions, Veii, Viaindustriae, Witty Books e Yard Press.

In mostra a Fondazione ICA Milano cataloghi, biografie, saggi e libri d’artista, presentati in un display espositivo pensato e progettato appositamente per gli spazi di Via Orobia 26 dagli studenti del corso
di Grafica Editoriale dell’ISIA Urbino condotto da Francesco Valtolina. I volumi presentati nell’ambito di Books & Others, liberamente consultabili nel corso del festival, sono destinati a entrare a far parte della biblioteca di Fondazione ICA Milano, dove saranno messi a disposizione del pubblico per fini di consultazione, studio e ricerca. Una sezione dedicata alla vendita e all’acquisto di pubblicazioni e progetti editoriali indipendenti è inoltre affidata alla gestione di due bookshop italiani d’eccellenza: Bruno (Venezia) e Commerce (Milano).

Il programma culturale di Books & Others include la seconda edizione del premio dedicato al libro d’arte e cultura visiva, volto a individuare una selezione di titoli tra quelli in concorso pubblicati nel 2021 in Italia e ritenuti di particolare valore e interesse. La giuria incaricata della valutazione è composta da quattro esperti di settore: l’artista interdisciplinare Dafne Boggeri; l’editrice, ricercatrice e curatrice Chiara Figone (Archive Books); il direttore del Centro Pecci di Prato Stefano Collicelli Cagol; l’artista visivo e docente Luca Trevisani. La precedente edizione del festival aveva visto l’assegnazione, nel 2019, del premio al volume Global Tools 1973-1975 Quando l’Educazione coinciderà con la Vita, curato da Silvia Franceschini e Valerio Borgonuovo per NERO Editions.

Anticipa l’inaugurazione del festival il workshop Rereading the Archive, condotto da Saul Marcadent in collaborazione con Compulsive Archive e articolato in tre giornate, dal 6 all’8 settembre 2022. Il percorso, che invita i partecipanti ad approfondire il tema dell’editoria come linguaggio permeabile entrando in contatto con documenti autentici e leggendoli secondo una propria chiave di ricerca, individua nel festival un momento di restituzione e presentazione al pubblico dei materiali prodotti durante il laboratorio dai partecipanti. Il workshop è realizzato grazie al gentile supporto di Favini Srl.

La seconda edizione di Books & Others dialoga infine con i due progetti espositivi che inaugurano la nuova stagione di Fondazione ICA Milano. Ad accogliere i visitatori al primo piano della fondazione sarà la mostra Die Bücher (The Books) dell’artista tedesca Annette Kelm, che si snoda attraverso una narrazione per immagini fotografiche il cui protagonista è l’oggetto-libro. Contestualmente, la project room della Fondazione ospita la personale MY SKIN-CARE, MY STRENGTH di Costanza Candeloro, che esplora il tema della relazione tra società e tecnologie digitali attraverso linguaggi espressivi come la scultura, la fotografia e l’installazione. La mostra apre con la performance The Cocktail Party Effect, che avrà luogo venerdì 16 settembre alle ore 19.30.

La mostra di Annette Kelm è accompagnata dalla pubblicazione
del volume specificatamente dedicato al progetto Annette Kelm. Die Bücher, edito da Buchhandlung Franz e Walther König, Colonia, con contributi di Udo Kittelmann, Nicolaus Schafhausen e Mirjam Zadoff. La pubblicazione sarà presentata, in presenza dell’autrice Mirjam Zadoff e dell’artista Annette Kelm, sabato 17 settembre alle 18:30.

*

Books & Others

Dal 16 settembre 2022, dalle 15.00 alle 20.00
Sabato 17 e domenica 18 settembre 2022, dalle 13.00 alle 21.00

 

BOOKS & OTHERS

Books & Others festival and prize 2022, Courtesy Fondazione ICA Milano. Ph. credits Andrea Rossetti/ Tiziano Ercoli

"Rereading the Archive", curated by Saul Marcadent in collaboration with Edoardo Ferrari with the contribution of Compulsive Archive on the occasion of Books & Others festival and prize 2022, Courtesy Fondazione ICA Milano. Ph. credits Andrea Rossetti/ Tiziano Ercoli

"Rereading the Archive", curated by Saul Marcadent in collaboration with Edoardo Ferrari with the contribution of Compulsive Archive on the occasion of Books & Others festival and prize 2022, Courtesy Fondazione ICA Milano. Ph. credits Andrea Rossetti/ Tiziano Ercoli

"Rereading the Archive", curated by Saul Marcadent in collaboration with Edoardo Ferrari with the contribution of Compulsive Archive on the occasion of Books & Others festival and prize 2022, Courtesy Fondazione ICA Milano. Ph. credits Andrea Rossetti/ Tiziano Ercoli

Books & Others festival and prize 2022, Courtesy Fondazione ICA Milano. Ph. credits Andrea Rossetti/ Tiziano Ercoli

Books & Others festival and prize 2022, Courtesy Fondazione ICA Milano. Ph. credits Andrea Rossetti/ Tiziano Ercoli

Books & Others festival and prize 2022, Courtesy Fondazione ICA Milano. Ph. credits Andrea Rossetti/ Tiziano Ercoli

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori